Sei qui: Modalsource Web marketing Posizionamento sui motori di ricerca

Venerdì21 Luglio 2017

Posizionamento sui motori di ricerca

 

posizionamento sui motori di ricerca

Come faccio a far trovare il mio sito?

Quale forma di pubblicità posso utilizzare?

 

Sono domande che sicuramente vi porrete al momento della realizzazione del vostro sito o, al più tardi, al momento della sua messa online.

La risposta a queste domande è ovviamente composta da una pluralità di soluzioni, tra le quali si annoverano anche le più tradizionali forme pubblicitarie, vale a dire la cartellonistica, la decorazione di veicoli, volantini e brochure o addirittura radio e televisione.

Questi canali pubblicitari se da una parte permettono di raggiungere moli veramente considerevoli di utenti ( la televisione in primis ), dall'altra hanno il grosso limite di "colpire" utenze durante le attività più disparate, in momenti di scarsa ricettività e soprattutto utenze che per la maggior parte non hanno alcun bisogno del servizio si sta proponendo. Questo è un limite che è sempre esistito ed è intrinseco nel concetto stesso di pubblicità su larga scala. Inoltre un ulteriore elemento negativo delle pubblicità tradizionali è l'impossibilità di misurarne gli effetti in modo preciso. Certo si possono rilevare aumenti delle moli di vendita a seguito per esempio di una campagna in radio, ma questi potrebbero essere dovuti ad altri fattori che non si sta prendendo in considerazione.

Internet ha ribaltato questi concetti fornendo:

  • un luogo di incontro tra domanda e offerta i cui visitatori si trovano perchè spinti da un interesse reale
  • uno strumento di misurazione preciso dei risultati delle azioni pubblicitarie

 

Come vengono raggiunti questi obiettivi su internet?

Il primo viene raggiunto perchè la mia "pubblicità" compare solo a utenti che si sono recati in un motore di ricerca e hanno effetuato una ricerca ben precisa. Quindi è come se, per fare un esempio assurdo, il mio messaggio in radio venisse trasmesso solo verso le autovetture delle persone che hanno bisogno dei miei prodotti!

Il secondo obiettivo è reso possibile dal fatto che, dal momento in cui gli utenti cliccano sul mio sito all'interno della pagina dei risultati di Google ( come di altri motori di ricerca) è possibile "tracciare" il loro comportamento in termini di pagine visitate sul mio sito e azioni compiute.

Siamo di fronte al ribaltamento del concetto di pubblicità per cui sono i clienti che manifestano i loro bisogni in modo spontaneo e io devo assolutamente farmi trovare lì, in quel luogo, pronto a soddisfare i loro bisogni.

Come fare?

Devo comparire tra i primi risultati della ricerca e per ottenere questo risultato il mio sito deve rispettare tutta una serie di specifiche tecniche assolute quali la leggerezza, la navigabilità e la correttezza sintattica.

Questi elementi costituiscono per noi di Modalsource uno standard di fatto, che caratterizza tutte le nostre "creazioni" web.

Ma non è sufficiente, perchè ci sono anche una molteplicità di fattori specifici del settore in cui mi colloco, delle ricerche per le quali voglio che il mio sito compaia e degli obiettivi che il mio sito si pone.

Modalsource vi potrà guidare nelle varie fasi da cui deve essere composto un progetto web:

  • analisi del settore e dei principali competitor
  • analisi degli obiettivi
  • analisi della struttura ottimale
  • revisione dei contenuti
  • monitoraggio dei risultati

Tutti questi elementi vanno a costituire quell'attività che si indica genericamente come SEO ( Search Engine Optimization ) che è fondamentale per il posizionamento naturale di un sito all'interno dell'"indice" di Google, vale a dire l'elenco dei siti che Google si costruisce e che mostra come risultati a fronte di determinate ricerche.

Il SEO è un processo "spontaneo", vale a dire che una volta compiute tutte le operazioni tecniche e "di ragionamento" in modo corretto, non bisognerà fare altro che aspettare, misurando però i risultati, per evitare per esempio di "catturare" gli interessi sbagliati, ossia che si pensava pertinenti con la propria attività ma che dalle analisi comportamentali dei visitatori non si stanno dimostrando tali.

A volte però il nostro business non ha il tempo di attendere il posizionamento naturale sui motori di ricerca oppure il settore in cui ci si colloca è caratterizzato da una concorrenza così alta che il nostro sito ( già anche solo per questioni di scarsa anzianità ) non potrà raggiungere ( almeno in tempi ragionevoli ) i risultati che ci si è prefissati. In questi casi si possono allestire delle campagne online a pagamento secondo il budget che si intende investire per lo scopo e soprattutto calcolandone per bene il ritorno di investimento.

Modalsource vi potrà consigliare su come ideare un progetto web e come realizzare la sua promozione in termini di posizionamento, individuando, fin da una prima analisi assolutamente gratuita e senza impegno, le possibili criticità che si possono incontrare in progetti di questa natura.

Contattateci ora per ogni chiarimento o per prenotare un'analisi gratuita!

Leggi anche:

Come faccio a far trovare il mio sito?

numeroverde


Richiedi subito una consulenza gratuita!

Contattaci al numero verde o compila il modulo sottostante.

contattaci